Home Fame: I Lions e la LCIF portano la speranza
 

Fame: I Lions e la LCIF portano la speranza

Caryn Lerner Febbraio 21, 2019

“Che c'è per cena?”, “Ho tanta fame”. “Sono appena andata al supermercato, ma non c'è niente da mangiare in questa casa”.

Ti ricorda qualcosa? Sono frasi comuni che diciamo spesso senza neanche pensarci. La realtà è che molti di noi hanno un’ampia scelta su quello che si può mangiare per colazione, il primo dei tre pasti quotidiani. “Ho tanta fame” si traduce in “Ho mangiato qualche ora fa” e, anche se nelle nostre case potrebbero non esserci gli ingredienti esatti per preparare il pasto nutriente della serata, i nostri frigoriferi e le nostre dispense sono, sotto tutti gli aspetti, ben riforniti. Questi sono i dati di fatto positivi.

Per alcuni, invece, sono queste le dure realtà: “Che c'è per cena?” significa in pratica “Ceneremo stasera? Ci sarà un qualche tipo di cena?” E “Ho tanta fame” significa proprio “Sono affamato. Sto morendo dalla fame”.

Hunger image

Argomenti su cui riflettere attentamente
“Food for thought” è un modo di dire in inglese che nel dizionario viene definito come un qualcosa su cui si dovrebbe riflettere attentamente.

La fame è un tema su cui bisognerebbe fermarsi a riflettere attentamente.

Se consideriamo i numeri e gli anni, la fame viene rappresentata in questo modo:

  • 2015: secondo i dati forniti dalle Nazioni Unite, 777 milioni di persone soffrono cronicamente la fame.
  • 2016: il numero di chi soffre cronicamente la fame aumenta a 815 milioni, che in percentuale si traduce nell’11% di tutta la popolazione mondiale.
  • 2018: secondo il World Hunger Education Service, 821 milioni di persone al mondo soffrono la fame.

Tramite la Campagna 100: LCIF Potenza del Service, i Lions di tutto il mondo stanno puntando al problema della fame.

I numeri sono una cosa complessa: delle variazioni verso l’alto spesso indicano un progresso. Pensa all’aumento nel valore della tua casa, all’arrivo di un nipotino o ai Lions in più che partecipano alla raccolta fondi di maggior impatto nella storia della Fondazione Lions Clubs International: la Campagna 100: LCIF Potenza del Service!

Un andamento verso l’alto nel numero delle persone che soffrono a causa di malattie o debilitazione causate da una fame cronica, rappresenta tutt’altro che un progresso. E allora perché nonostante la produzione globale sia sufficiente per nutrire l’intera popolazione, la fame è ancora un problema cronico nel mondo?

Instabilità politica, prezzi in aumento del cibo e dell’energia, recessioni economiche, cambiamento climatico: sono tutti fattori. La triste realtà è che la fame resta una delle sfide maggiormente difficili e urgenti da affrontare nel mondo, soprattutto per i bambini.

Ecco perché i Lions, con i contributi e il supporto della LCIF per i progetti, portano la fame in prima linea e mirano ad attenuarne gli effetti.

Una ricetta per il successo
Tramite le donazioni al Fondo Empowering Service della Campagna 100, i progetti dei Lions mirati ad alleviare la fame avranno il supporto dei contributi necessari per aiutare a rendere possibile un cambiamento positivo. Le donazioni finanziare dei Lions, dei loro partner e di altre persone accomunate dalla preoccupazione per la fame globale, unite al proficuo impegno e al servizio di quasi 1,5 milioni di Lions in tutto il mondo, ci aiuteranno, seppure con piccoli passi, ad arrivare a un mondo in cui nessuno soffrirà la fame. Ovunque. Ecco come la LCIF ha in programma di rivestire un ruolo nella ricerca della soluzione... per essere parte della ricetta per il successo:

  • Investiremo nelle infrastrutture e nei sistemi di trasporto per aumentare le capacità dei banchi alimentari, dei centri per il servizio pasti e delle strutture per la distribuzione alimentare presenti nel territorio.
  • Contribuiremo a creare nuovi sistemi di banchi alimentari dove attualmente non esistono.
  • Contribuiremo a garantire che ci siano dei veicoli per la raccolta, il trasporto e la consegna di cibo e pasti.
  • Contribuiremo a fornire frigoriferi e congelatori commerciali per conservare i cibi deperibili.
  • Contribuiremo ad attrezzare i centri per il servizio pasti con fornelli, forni e altra apparecchiatura da cucina necessaria per preparare i pasti da servire o da distribuire.

Questo è il nostro piano.

Hunger iconTrarre ispirazione dal passato
Il fatto che da ora in avanti i Lions saranno parte della soluzione al problema della fame è un dato assoluto, ma affrontare la sfida della scarsità di cibo e dell’infrastruttura necessaria per nutrire chi si trova vicino e lontano da noi, non sarà una cosa facile.  

Per essere sicuri di realizzare il nostro piano incentrato sulla fame investendo, creando, salvaguardando fornendo e attrezzando in modo efficace ed efficiente, la LCIF farà leva su quanto ha appreso durante i suoi primi 50 anni in cui ha assegnato dei contributi e maturato una competenza sul campo.

Con l’impegno dedito dei leader volontari, degli advisor e dello staff, i Lions di tutto il mondo, appoggiati dai contributi della LCIF, saranno uniti nel fermare il fenomeno della fame, un bambino, una famiglia, un villaggio alla volta.

Diventa anche tu parte della soluzione al problema della fame.

Fai una donazione

Alimentiamo il futuro
Se hai la fortuna di avere cibo in abbondanza quando vuoi, a una cucina ben attrezzata e di poter condividere con familiari e amici momenti gioviali intorno a un tavolo imbandito con cibi prelibati e nutrienti, devi esserne grato. Se sei un Lion, valuta le modalità indicate di seguito con cui il tuo service, ampiamente supportato dai contributi della LCIF, potrà aiutare anche altre persone un giorno a godersi questo lusso:

  • Invita dei rappresentanti di un centro di raccolta alimentare locale a parlare durante una riunione del tuo club o distretto. Senza ombra di dubbio avrai dei benefici dalla loro competenza e imparerai dei modi innovativi con cui combattere contro la fame.
  • Segui il webinar di Lions Clubs International Working Together to Relieve Hunger (Lavoriamo insieme per alleviare la fame) per avere delle idee e trovare le pratiche migliori per collaborare con i partner dei banchi alimentari. Sviluppato originariamente per i Lions in Europa, Hong Kong, India, Israele, Singapore e Sud Africa, in meno di un’ora, questo webinar offre delle informazioni utili e dei suggerimenti per collaborare efficacemente con i centri di raccolta alimentari locali, con le mense per i poveri, i ristoranti, le scuole, i centri per gli anziani e tanto altro ancora.
  • Crea un orto comunitario (clicca qui per leggere una storia motivante sui Lions che hanno realizzato questo progetto) e aiuta gli abitanti della tua comunità a coltivare il loro cibo. Anche se il clima della tua area potrebbe non essere adatto per piantare in questo periodo, non è mai troppo presto per prenotarsi un pezzo di terreno comunitario, pianificare quello che si vuole coltivare e magari ordinare i semi da piantare!
  • Collabora con le scuole locali per organizzare una colazione nutriente per i bambini bisognosi. Secondo il World Food Programme, a livello globale, circa 368 milioni di bambini dall’asilo fino alle scuole superiori mangiano nella mensa scolastica ogni giorno. Che cosa succede quando le scuole sono chiuse? E che cosa accade ai bambini che vivono nei paesi dove il loro governo non sponsorizza dei programmi per aiutarli ad alimentarsi nel corpo e nella mente?

Ogni sera, più di 800 milioni di persone vanno a letto soffrendo la fame. Ti preghiamo di considerare di fare una donazione di 100 US$, o di soli 2 US$ alla settimana per un anno, e aiutare a porre fine alla fame. Fai subito una donazione al Fondo Empowering Service della Campagna 100. Il 100% della tua donazione aiuterà a fornire accesso a cibo nutriente a coloro che ne hanno bisogno e che potranno alzarsi pensando a un domani migliore.   

Negli ultimi 100 anni, i Lions uniti nel service e che hanno ricevuto i mezzi dalla loro Fondazione globale, hanno trasformato milioni di vite. Con l’impegno preso a favore di una raccolta fondi che avrà il maggiore impatto nella storia della LCIF, siamo orgogliosi di #BE100, essere parte di questa Campagna.  Visita il sito web lcif.org/BE100 per vedere come la Campagna 100: LCIF Potenza del Service porterà speranza e aiuto mentre i Lions saranno impegnati per creare un mondo dove nessuno soffrirà la fame, ampliando le risorse e le infrastrutture necessarie per far fronte alle mancanze di cibo nelle nostre comunità e nel mondo.


Caryn Lerner è la specialista senior del contenuto del materiale della Fondazione Lions Clubs International.