Home Attività di sostegno di Lions

Supporto delle cause umanitarie

Come membri dell’organizzazione di servizio più grande al mondo, abbiamo il compito di aiutare a supportare le politiche e i programmi che porteranno avanti le nostre cause umanitarie e il lavoro dei nostri volontari. Crediamo nell’importanza di educare le persone sui bisogni di servizio più impellenti e sulle problematiche presenti nelle nostre comunità; siamo impegnati a trovare delle soluzioni che rafforzeranno l’impatto e i risultati del nostro servizio.  

Il nostro supporto in azione

I Lions hanno contribuito a produrre alcuni risultati veramente straordinari attraverso un’azione di supporto
363

Moneta del Centenario

Sono stati 363 i membri del Congresso degli Stati Uniti a supportare la proposta di legge sulla moneta commemorativa “Lions Clubs International Century of Service Commemorative Coin Act”, convertita in legge in ottobre del 2012.
4.113

Giornata Mondiale del Diabete

Durante il mese di novembre 2017, in occasione della Giornata Mondiale del Diabete, sono stati organizzati in tutto il mondo 4.113 eventi per la sensibilizzazione al diabete.
17

Nazioni Unite

Sono 17 gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile che, insieme con le Nazioni Unite, ci impegniamo a sostenere per trasformare il nostro mondo.

 

 

Una storia di progetti portati a compimento

  • Nel 1968 è stato costituito il National Eye Institute dall'amministrazione del Presidente Lyndon B. Johnson. I Lions hanno inviato circa 100.000 lettere e telegrammi al Congresso, sollecitando i voti per il nuovo istituto oculistico. 
  • Una mostra fotografica dei Lions, sponsorizzata dal senatore Jerry Moran (R-Kansas), è stata organizzata a Washington D.C. presso la Rotonda del Russell Senate Office Building durante la settimana del 14 novembre 2011. Queste foto hanno aumentato la sensibilizzazione verso gli sforzi globali dei Lions nel rispondere ai bisogni umanitari, incoraggiare la pace e promuovere la comprensione internazionale.
  • Il 2 ottobre 2012 i soci dei Lions club di tutto il paese hanno incontrato lo staff della Casa Bianca e i rappresentanti del governo degli Stati Uniti a Washington D.C. per offrire ai soci dei Lions club il riconoscimento di Champions of Change (Campioni del cambiamento).
  • I Lions si sono assicurati l'appoggio di 293 rappresentanti alla Camera e di 70 rappresentanti al Senato degli Stati Uniti per l'approvazione del "Lions Clubs International Century of Service Commemorative Coin Act", convertito in legge dal Presidente Obama il 5 ottobre 2012.
  • In marzo del 2014 i leader Lions si sono incontrati con i membri del Congresso in occasione della prima Giornata Lions al Campidoglio a Washington D.C. (Giornata al Campidoglio).
  • Il 7 giugno 2017 il Senatore Jerry Moran del Kansas si è rivolto al Senato in merito alla sua risoluzione bipartisan per commemorare il Centenario di Lions Clubs International. La risoluzione, S. Res. 174, è stata adottata all’unanimità. Il Senatore Moran è un Lion di lunga data ed è stato un co-sponsor per la moneta commemorativa del Centenario di Lions Clubs.

 

 

Legge sulla tutela delle organizzazioni di volontari (VOPA)

La legge 2432 della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti, denominata Volunteer Organization Protection Act (VOPA), interessa i Lions negli Stati Uniti. In base alla legge vigente, i club di servizio sono obbligati a sciogliersi se impossibilitati a sostenere i costi di contenziosi sorti a seguito della negligenza di un volontario. La VOPA può contribuire a proteggere il club dall’essere trascinato in cause civili nel caso dovesse verificarsi un incidente durante un’attività di servizio o un evento del Lions club.