Home Centro risorse La collaborazione con Special Olympics

La collaborazione con Special Olympics

Opening Eyes

Alcune ricerche hanno dimostrato che tra gli atleti di Special Olympics, il 68% non è stato sottoposto ad alcun esame della vista nel corso degli ultimi 3 anni, il 37% ha bisogno di occhiali e il 18% utilizza occhiali non adatti. Quando si tratta di cure oculistiche, i disabili sono fortemente trascurati. Essi hanno diritto e dovrebbero avere accesso a cure di qualità e adeguate alle loro esigenze specifiche.

Per questa ragione nel 2001 la LCIF e Special Olympics hanno avviato una partnership per fornire screening della vista gratuiti in occasione di speciali eventi sportive organizzati da Special Olympics in tutto il mondo. Gli atleti sono sottoposti a visite oculistiche di controllo e ricevono occhiali protettivi e correttivi con istruzioni per la cura degli occhi.

Opening Eyes, un'iniziativa di successo nata dalla collaborazione tra Special Olympics e Lions Clubs International, fa affidamento su migliaia di volontari Lions, specialisti della vista ed educatori. Sono stati esaminati più di 370.050 atleti e a 161.000 di loro sono stati forniti occhiali graduati.

Dal lancio del programma, la Fondazione ha assegnato oltre 23 milioni di dollari US sotto forma di contributi.

"Mission: Inclusion"

La lunga collaborazione tra la LCIF e Special Olympics è stata recentemente ampliata. Oltre agli screening della vista e alla distribuzione di occhiali da vista, questo piano di crescita quinquennale conosciuto con il nome di "Mission Inclusion" offre programmi per l’integrazione dei soggetti con disabilità intellettiva all'interno delle loro comunità.

I Leo svolgono un ruolo importante in questa collaborazione che ruota intorno al programma di Special Olympics conosciuto sotto il nome di Unified Sports®. Grazie alla collaborazione con gli atleti di Special Olympics per allenarsi e competere in sport diversi, i Leo stanno dando l'esempio. Sia i Leo che gli atleti di Special Olympics migliorano la loro forma fisica, le loro abilità e imparano il valore dell’accoglienza e dell’integrazione. Unified Sport intende allineare le abilità degli atleti di Special Olympics con i loro partner e promuovere l’integrazione nell’allenamento e nella gara.

Special Olympics e Lions Clubs International continuano a lavorare per dimostrare che le persone con disabilità intellettive hanno grandi talenti e abilità che desiderano offrire alle loro comunità. Sia dentro che fuori dal campo, gli atleti di Special Olympics e i Leo continuano a lavorare in squadra a favore dell’integrazione sociale.